Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
II - DACCAPO -III - AVANTI -IV - DESTINO -

- Sensazione -
- Salto -
- Allegria -
- D.C. -
- Odio -
- Frustrazione -
- Fratalità -
00 - Sciamano -
01 - Telepatia -
02 - Risveglio -
03 - Comunicazione -
04 - Anima -
05 - Realtà -
06 - Altruismo -
07- Parole -
08 - Italia -
09 - Dualità -
10 - Magia -
11 - Passione -
12 - Magnetismo -
13 - Nostalgia -
14 - Delusione -
15 - Limitazioni -
16 - Purificazione -
17 - Tentazione -
18 - Pace -
19 - Trasparenza -
20 - Abbondanza -
21 - Telempatia -
22 - Risposte -
23 - Bilancio -
24 - Attaccamento -
25 - Ambiguità -
26 - Crisi -
27 - Visionari -
28 - Proiezioni -
29 - Perfidia -
30 - Pazienza
31 - Insoddisfazione -
32 - Blasfemia -
33 - Tempistica -
34 - Bigottismo -
35 - Integrità -


13 - Nostalgia -
Sabato, 21.04.2012





















Un bellissimo sogno!


Una pagina del computer come i segnalibri del browser. Alla sinistra sono piccoli retangoli rossi, 7 - 8 puodarsì, non vedo cosa scrive accanto alla loro destra. Da giù vanno verticalmente in sù, a l'ultimo apposto del titolo del sito or della pagina è un retangolo riempito di magenta chiaro non uniforme, lucido come il vetro. Non è molto grande in dimenssioni, quindi è scritto pochissimo là.


Una pagina del genere è Ama te stesso tra i miei segnalibri di youtube.


Ieri sera prima esco in cortile e guardao l'orsa grande, è la sola consetalzioen guardata sin da piccola. La lampadina non si accendeva più, pensavo che fosse bruciata quindi stavo in silenzio e nel buio della notte. Andata a letto io ero calma, ma il mio cuore no. Dava dei segni forti di impasienza con garnde ferquenza e per molto tempo. Non esisteva nessun motivo per la sua manifestazione, almeno mentalmente non era. Poi mi trovo con lo stesso viso di ET moderno ala destra dle mio, a pocca distanza di lui era quello di Spilberg più diformo. Davanti e abbastanza lontano è l'essere bianco in piedi, che io pensavo che fosse un pleiadiano. Se il cuore ha da fare con queste immagini non so, altro non è stato.


Mi sveglio in un marea di luce nella stanza, assaporavo il sogno. Sentivo una voce maschile abbastanza anziana alla detsra davanti della finestra verso i libri. Che bellezza! Qui i bambini ieri sera tiravvano dei libri giù e poi le metevano al loro posto. A un certo punto Angelo ha detto:

- Questo ha un odore sgradevole.
- E' un vecchio libro Angelo per questa ha quello odore.


Purtroppo non ho guardato quali libri in particolare le attirava l'attenzione. Un pensiero è stato intorno a questo editore, è anziano. Ha quasi l'età di mio padre quindi mi chiedevo quanto lei capisce realmnete dal mondo esotterico e non è soggetato alla sua educazioen cristiana cattolica, in effeti sulla pagian di Facebook alla religione ha dichiarato cristiano universale e per me era come un segnale di allarme che in realtà non fosse poi tanto lontano dal insegnamento religioso ricevuto.


Sono 2 spam, uno già da ieri stava lì, uno proprio di adesso lo stesso casino. Di là veniva la voce? Devo afianre il mio dono, giusto per uttilisatlo pienamente e non fare io dei casini.


Qui si fa tanta pressione sopra i miei genitori, non hanno più una loro casa e una loro vita. Se Oriana non è risucita da sola imponere la sua idea ha appelato come del solito ai frateli. Così che al mattino è arrivata la Corina per dirle tra le altre di rinunciare alla mucca, pocco tempo fa prima del pranzo è venuto e Beppe con la setssa teoria. Mia madre non capsice che non può avere nessuna indipendenza quanto tempo lei stessa ha chiesto questo tipo di aiuto. Oriana non capisce che è lei a dover partire di qui non i genitori, questa casa è tutto quello che loro hanno. A questa età non si spostano da nessuna parte, però... E' l'affare di Dio qui, non è il mio. Io solo racconto.


  Corina chiedeva se il TV funziona, Oriana ha anunciato tutta la famiglia che i bambini dei vicini lo hanno rovinato, in realtà così era sin dal matino di quel giorno. I suoi bambini lo hanno grafiato. Poi chiedeva dove fosse Angelo, lui era dentro giocava sul computer, ma io sapevo che Oriana lo sta annunciando smepre al riguardo.


- Corina devo preoccuparmi, spariscono dei bambini in questa citta?
- Eh spariscono... Chi vuole dei bambini?! Solo per non perdersi.
- Lui va ai bambni piccoli, qui sono solo dei grandi.



E' tanta disonesta e manipolazione, non si parla mai direttamente con la persona implicata ma indirettamente si fa pressione di ogni tipo su un altro. E' generalisato! Corina hai dei probellmi con la sua anziana, ma l'ultima non sta litigando con elei ma va in giro per il paese a dire l'accaduto.


Mio sogno è come una scalla fatta dai gradini rossi, quale possono avere e il senso di rabbia e guerra non solo d'amore. Dopotutto la chacra del cuore è verde, Dio sa come siamo arrivati a rosso come simbolo d'amore. Roso è solitamente l'amore feminile materno. Mi sto avvicinando?



Guardo il video adesso a quais 14 e vedo che è una nostalgia tremneda nella musica, di là delle parole incoragiante resta la nostalgia per un paradiso mai sperimentato qui, sulla Terra. Strano che l'autore del video parla di qui e ora ma la musica ti porta ben altrove: in lontananza.






La nostalgia (parola composta dal greco νόστος (ritorno) e άλγος (dolore): "dolore del ritorno") è uno stato psicologico di tristezza e di rimpianto per la lontananza da persone o luoghi cari o per un evento collocato nel passato che si vorrebbe rivivere, spesso ricordato in modo idealizzato.

Può talvolta evolvere in manifestazioni di carattere patologico.

Onor Wikipedia.



Dio che rompere scatole, e sono in due! E' arrivata Oriana dal negozio come viene lei come la madre impazisce. L'ultima prima mi sta diecndo ocn ironia di stare là fuori ocn lei e aiutarla in un lavoro che lei lo fa solo così per passare il tempo ed aver un occupazione. Adesso è venuta con autorità per dirmi di stendere la roba che io stessa lo ho messo a lavare, quindi io le veri steso, perche Oriana el ha tiartp furpi dalal lavtariev e poi è andata a negozzio per affari, secondo la Celina. Sono uscita arrabiata più che mai, sono giorni da quando indirettamente mi stanno rompendo le scatole tutte due. L'ultima si è ritornata. Era andata solo per prendere qualcosa di là non per fermarsi, adesso grazie alla mia rabbia hanno un buon motivo di discussione se non avessero già abbastanza. Certo che ho nostalgia per un posto diverso, sereno e tranquillo. Ma dov'è quello paradisiaco posto?


Sto cercando ancora un lavoro per partire di qui. D'altra parte capisco di aver datto sodisfazione e a mia madre, finalmente è riuscita a farmi arrabiare. Dio che sfida! Lo fa apposto, si nutre con le emozioni negative che riesce con tenacità e determinazione crearle or tirrale fuori da dentro di noi.

Ma io dovevo lo stesso mantenermi la calma. Loro due stavano lì a giudicare la vicenda ed ecco Angelo arriva urlando è sttato pichiato di un bambino credo. Non è un caso e non è la prima volta che sucecde così e coem un segnale di lalrme che viene da lui or suo tramire un tipo di: io sono qui e ho bisogno di te. Lascia perdere la zia e la tua mamma! Ma d'altro arrabiata con la sua mamma e la mia, sono rimasta bloccata in quelal energia di rabbia senza alzarmi dalla sedia per vedere cosa succede con lui. Poverino...



Diana, mia prima nipote. Dio quanto era bella e speciale sin da picolla. Adesso avrà la maturità e ancora non sa quale via prenderà:

- Sono tanti quale hanno la laurea in quello or quel altro e non fanno nulla.
- E' crisi, Diana. E' dapertutto così. Tu pensa a qualcosa che ti piace fare or imparare.


Quetso è il probelema si fanno gli studi per un buon posto di lavoro come stipendio e visibilità sociale e non in se stessi con passione. La nsotra economia è tutta centarta su questa idea da più di un secolo sarebbe il tempo di cambiare.

- Prenderò la maturità e poi vengo qui da mamma.
- No. Questa è la sua vita, tu devi trovare la tua strada.

Stava scherzzando ma sotto sotto mi dava l'impersieon di mancanza di orizonte per il futuro. Adesso è dalle suore e non esce da nessuna parte, nemmeno in parco come sarebbe normale che sia.


Ancora una volta si è accumulata tanta tenssione nella parte superiore della scheina e sembrava tutto aposto al mattino. Ma di allora, adesso sono le 17, la mia flesibilità è stata messa duramente alla prova!




Domenica, 22.04.2012





















E pure America resta quella che è: un pioniere. Grazie a Google e al suo bellissimo disrgno ci è riocrdato che di là iniziano in realtà i gandi muvimenti e cambiamenti per l'umanità. Amo il giallo, nel loro disegno è il colore che mi attira di più. Ci riocrda che il Paradiso tanto bramato è proprio qui sulla Terra e s enon lo snetimao come tale dobbaimo scoprire perche. Siamo noi gli umani a renderlo inferno per noi stessi, non è la Terra in se stessa.
 

E' una bellissima giornata! ero decisa ieri sera che non entro più su facebook, non mi alscvio più tarscianta in lotta per il potere esistente qui e mi concentro sul mio sogno: mio sito. Mio desiderio di rettificarlo e renderlo sempre più bello e chiaro. Poi intrenet mi lascia tanta libertà, mai in un libro cartaceo potrebe essere tanta bellezza e informazione rinschiuse tar folie di carta ma sul computer tutto è possibile. Solo che adaeso guardo un vieod dedicato alla terra e alla uamnità e il mio desiedriio di condividerlo subito è troppo forte in me.



E pure questa testa piena di riccioli, apartenendo al giovane uomo bruno di Borgo è una constante come risposta al mio pensiero dove sarà la mia fiamma gemella là andrò. Adesso era davanti a me ma a livelo della golla. Sono tantissmi anni in 1 maggio 2004 mi sono spostata di qui con il pensiero di definitivo in Italia. Ovviamente sapevo che un giorno incontrerò quell bel uomo vedovo con un bambino, non vedo l'ora, però io mi aspetvao veramnet che fosse subito l'incontro e non che ci vorrano anni. E invece eccomi ancora qui, nella stessa situazioen di allora piena di tenssione, aspetando la partenza. In Italia lui non è, però... Dov'è?


Verso il bene di tutti, inanzitutto il mio bene, spero che finalmnet quel magnifico anno, anunciato in gennaio 2004 già, sarà questo. Se non mi do le dimisisoni! Non posso più vivere con una persona di fantesia.


Non è sttao enssun sogno, almno non mi lo ricordo. Invec so che non riuscendo a calmarmi al mente il disgeno di luce era pocco visibile per me, purtroppo. Guardavo le iammgini con i ciliegi in fiori sono tnati e qui, ma la testa si spacava dalal tensiieon accumulata artificialmente.

La giornta la chiuso nella stessa maniera di prima. Mia mader si muevv di là e di qua dopo la mia uscita, piena di nervosismo sneza dire niente. Snetivo solo la sua agressività. Ha aspetatto con tenacità e pasienza l'arrivo di Oriana e solo allora nella sua presenza ha iniziato con rimproveri, lamenti e critiche contro di me. Stufa di sentire lo stesso discorso da anni, lo fatto rifeltere che non ha più nulla e di abbasare questo tremendo orlogio.

- Io non ho niente? Ma tu cosa hai?! Tutto qui è di Oriana.

Tra l'altro non capisco perche Loretta è entrata in un sielzio tottale, non mi risponde mai a nessun mesaggio. Presupongo che sia la colpa dle pacco mai arrivato da lei, abitualmente per le feste riceveva qualcosa da mia madre. E la capisco, ma Oriana insiteva d mandarlo più tardì. Quetso anno è andato storto. Io ho chiesto prima della Pasqua se ha parlato direttamnet con Loretta:

- No. Mi ha detto la Oriana.
- ?!


Mia mader non è stupida, ma furba si. Quando fa comodo mette suell spalle di Oriana, quando no mette sulle spalle altrui. Su le sue spalle cioè la sua responsabilità personale non essiste mai. Il dramma e l'eterno vittimismo andranò nella tomba insieme a lei. E solo ieri su fb ho trovato a F.G. un testo incisivo, citazione del suo maestro, che un giovane senza passione e un anziano senza sagezza sono handicapati, è qualcosa quale non funziona. In efetti questa pensavo ed io da tempo, è pesantisimo di lavorare or vivere con persone del genere, ti lacsiano sneza energia perche centrati sui loro bisogni mai sodisfati.

Non si parla di paura di non andarmene di qui anzi lo sanno, e allora fanno del meglio per frutificare al massimo il tempo breve passato insieme e quale non tornerà mai. E' il loro mettodo di portare al esterno tutto quello che di negativo hanno dentro. E coem vsito hanno perfin troppo! Solo che io ogni tanto mi stufo a sentire tutte due.


Alla sera tra vado e non vado da Corina esco pure, carissimi io non so questo padrone della ditta di viaggi cosa centra in tutto. Ma esstamente quando io ero lì parlando di chiesa cattolica e i suoi misfatti e della crisi italiana con la Corina, lui è passato con la macchina e guardava dentro.


Sento una voce femminile debole, appena la sento, alla destra di mia testa. Guardiamo sulla mail? Dobbiamo aspettare. Alle 14 non è ancora nulla, nemmeno uno spam.

Ogni anno nel mondo viene abbattuta una foresta di 13 milioni di ettari, grande quanto la Grecia: almeno il 20 per cento del legname e dei suoi derivati che arrivano in Europa hanno origini illegali. Ma un’alternativa esiste, è quella della certificazione: è la strada che «La Stampa» ha scelto di percorrere, primo quotidiano italiano.
(...)



Che cosa è la Giornata della Terra?

Il 22 aprile, la Giornata della Terra, in inglese «Earth Day», è la festa di primavera che celebra il pianeta e chi lotta per difenderlo. è nata a San Francisco nel 1970, è stata subito riconosciuta dall’Onu e dal 1990 è diventata mondiale. Dal 2007 vi aderisce anche l’Italia. All’edizione 2012, la quarantaduesima, partecipano 175 paesi e circa mezzo miliardo di persone: il tema è «mobilita il pianeta - un miliardo di azioni verdi», per invitare tutti a compiere, anche nell’ambito della vita quotidiana, azioni in aiuto del pianeta terra.

http://www3.lastampa.it/focus/earth-day-2012/articolo/lstp/451048/

Mi ha colpito smeper a Italia (è anche vero che è un paese pieno di anziani), la lentezza con qualle acceta la novità e il cambiamento di mentalità, la reticenza nel aderire alle iniziative lodevole e umane. Quindi la giornat mondiala della Terra è dichiarata come tale sin dal 1999 e solo nel 2007 l'Italia vi aderisce. Presupongo che se fosse stata una inizatiava venuta da papa, secondo giorno loro eranno lì per accoglierla con prontezza e publicisarla in forza.
Italia è di una lentezza vicina alla noia quando deve accetare punti di vsita diversi dai suoi oramai antichisismi e obosoletti. E' abituata a difondere e protegere l'illegalità. Là è nata la mafia, là è la chiesa cattolica con il suo imperatore: il papa.

L'altro discorso è collegato alla carta. Quanto spreco e distruzione si fa con le risorse naturale della Terra per la nostra antica idea di cosa vuol dire dei libri, riviste e giornali cartacei. Spero verso il bene di tutti noi che riusciamo ad accogliere pienamente l'utiliso del computer e internet e così un immenso passo avanti sarà fatto.
Mio cuore si ralegra al ultimo paragrafo, ineffeti dovrò cancelare il desiderio di avere un libro in formato cartaceo, non solo dalla prima pagina del sito ma sopratutto dalla mia mentalità.

Chiesa Evangelica in Germania 54,3 %, Chiesa cattolica 6,0 %.

Il 14 gennaio 2009, è stato firmato a Kiel, un accordo con la Santa Sede, per regolare i rapporti della Chiesa Cattolica Romana in questo Stato. Si tratta di 24 articoli che regolano la situazione giuridica di Santa Romana Chiesa nel Land-Schleswig-Holstein, come l'insegnamento della religione cattolica nelle scuole di ogni ordine e grado, il riconoscimento statale in pieno delle Scuole gestite dalla Chiesa Cattolica, la formazione universitaria, l'attività della Chiesa nei campi pastorali socio-sanitario e caritativo, l'imposta ecclesiastica e la cura degli edifici di proprietà della Chiesa soggetti a tutela monumentale. In sintesi, viene riconosciuto in pieno, il ruolo della Chiesa Cattolica Romana nella società del Land-Schleswig-Holstein.


Onor Wikipedia.


Io mi aspetavo che il Vaticano perdese la sua sfera di influenza e di potere nei ultimi anni ed inevce no. Che qualcuno vuole sostenere finaziaramente la sua chiesa e la sua religione è un conto ma di essere sostenuta tarmite la legge e lo stato è già troppo come avidità e interesse.

Appena ieri Corina mi racontava l'accaduto reale di un imigrante rumeno illegale in Germania molti anni fa. Ha dichiarato alla domanda di religione, che sia cattolico e subito lo stato tedesco le ha tolto  qualche marca dal suo aiuto sociale come somma dovuta obligatoriamente al Vaticano. L'altro rumeno vedendo cosa succede a dichiarato che sia ortoddoso e così è sfugito alla tassa. Ritenete che erano profughi illegali, accolti in una strutura aposta. Quindi se di là Vaticano pretendeva dei sodli, figuariamoci quanto pretende e prende con divresi metodi da esseri umani più agiati. Un altro raconto era intorno al prete locale e la paura dlel chiesa cattolica in generale per la difusione dle islam in Germania. Me normale che sia e altro là. Qaulcuno distribuiva gartuitamnet Corano sulle vie là e le autorità non poteveno intervenire, ma le autorità perche dovreberlo farla? E' un crimine contro l'umanità regalarci qualcuno un libro? Sembar di sì quando intressi di potere e influenza sono in gioco.


Ho detto sempre che la mia ricerca di lavoro è altro, mi porta nei viaggi virtuali e scopro un saco di infomraizoni rispeto ai luoghi e alla gente di là. E pure la chiesa cattolica ha solo 6% come fedeli là!


Ecco la notizzia anunciata di Fox, G mi ha telefonato alel 17,11 per dirmi la data finale cioè 17 giugno per 2 settimane. Va bah se questa è la risposta per la mia fiamma gemella, cosa posso fare? Vi assicuro che non è là, non è mai stata ma in qualche modo è un nesso. Stiamo a vedere!







II - DACCAPO -III - AVANTI -IV - DESTINO -