Angeli con le ali spezzate
Sotto la pressione del tempo e del destino
II - DACCAPO -III - AVANTI -IV - DESTINO -

- Sensazione -
- Salto -
- Allegria -
- D.C. -
- Odio -
- Frustrazione -
- Fratalità -
00 - Sciamano -
01 - Telepatia -
02 - Risveglio -
03 - Comunicazione -
04 - Anima -
05 - Realtà -
06 - Altruismo -
07- Parole -
08 - Italia -
09 - Dualità -
10 - Magia -
11 - Passione -
12 - Magnetismo -
13 - Nostalgia -
14 - Delusione -
15 - Limitazioni -
16 - Purificazione -
17 - Tentazione -
18 - Pace -
19 - Trasparenza -
20 - Abbondanza -
21 - Telempatia -
22 - Risposte -
23 - Bilancio -
24 - Attaccamento -
25 - Ambiguità -
26 - Crisi -
27 - Visionari -
28 - Proiezioni -
29 - Perfidia -
30 - Pazienza
31 - Insoddisfazione -
32 - Blasfemia -
33 - Tempistica -
34 - Bigottismo -
35 - Integrità -


31 - Insoddisfazione -

Martedì, 28.08.2012

Resto focalisata sul lavoro, questo pensavo ieri sera e il mio cuore si ralegrava più che mai. In effeti non ho fatto più nulla al riguardo. Solitamente stavo per ore in web guardando ai annunci,  poi ero esausta a causa di troppa miseria esistente sui siti di lavoro, mi riempivo di negatività.


Ecco anche questa qua, ma chi le ha detto che mi piacerebbe averla sulla mia pagina? Mi trovo con un messaggio sulla mail da Fb in quale questa signora Ida mi dice che posso chiedere la sua amicizia. Non capisco perche non lo ha fatto lei, tanto io potevo lo stesso dire sì or no alla sua richiesta.

Comunque io sentivo una voce affato chiara anzi, prima di guardare sulla mail e finora altro non è stato. Adesso stavo guardando in web per vedere chi fosse, l'internet  è pieno di persone quale sostengono a canalisare diverse entità e la signora è una di loro.


Però questa signora ha più di 2000 amici nè volendola, la poteva fare. Invece un testo chiaro di Fabrizio rispetto ai stadi della Via. Lo metto qua? Perche non? Merita!

 

Ci sono tre stadi lungo la Via che porta dentro di Sè.

 

Il primo è il "Ricercatore della Verità".

 

Quando la semplice curiosità lascia il posto ad una appassionata ricerca del Vero, si è appunto nello stadio del "Ricercatore". Non ci si accontenta più delle piccole verità, si vuole avere una visione d'insieme e si cerca, soprattutto nei libri, ma anche nelle varie scuole metafisiche, ogni informazione che possa essere utile. Il ricercatore è orgoglioso e non ha ancora fiducia nell'Esistenza che lo accompagna in ogni istante... pensa di farcela da solo, con le sue forze. E mette il carro davanti ai buoi: infatti nessuno si è mai risvegliato leggendo un libro o cercando di assimilare delle informazioni sul piano intellettuale. Alcuni Risvegliati hanno scritto dei libri, dopo la loro esperienza... ma pensare di risvegliarsi attraverso la conoscenza intellettuale è pura illusione. Prima viene l'esperienza e poi la conoscenza e la saggezza... non il contrario!

 

Il secondo è il "Discepolo":

 

Ad un certo punto, accade che il Ricercatore si renda conto di non poter fare tutto da solo e accetta l'aiuto di un altro essere umano, il quale, essendo già Risvegliato (un Maestro), può indicargli meglio la Via. Diviene allora un Discepolo, letteralmente qualcuno che ha voglia di imparare, e comincia a capire che deve mettere da parte tutto quello che pensa di conoscere, se vuole veramente imparare qualcosa... L'ego, che nel Ricercatore è molto grande, comincia allora ad affievolirsi, sotto le bacchettate del Maestro!

 

Il terzo è il "Devoto":

 

Giunto ad un certo grado di esperienza, il Discepolo, inizia a rendersi conto della Presenza nella sua vita: di quanto la Mano del Divino lo abbia sempre aiutato, sostenuto e guidato. Comprende che senza quell'aiuto non avrebbe mai avuto la possibilità neanche di diventare un Ricercatore: da dove infatti nasce quel desiderio di conoscere la Verità, che per l'ego è una conquista, ma per il cuore è un sentimento d'amore: il Creatore che chiama la sua creatura affinchè possano nuovamente camminare insieme? Il Discepolo diviene un Devoto quando riconosce tutte le sincronicità, cioè gli eventi fortuiti, le coincidenze significative della sua vita e vuole incontrare Chi orchestra così magnificamente gli eventi dell'Esistenza tutta.



Bello! Niente da dire.


Mio connazionale invece ha trovato un articolo in web riguardo alla pedofilia occidentale: gli italiani sono sul primo posto.. Non era necessario andare là nei paesi poveri del mondo, tanto lo stesso fanno e nella loro propria casa. Solo che avendo l'aresto a domicilio come punizione, il reale valore della delinquenza italiana non è mai chiara e trasparente.

11,11 mi piacerebbe vivere in un paese tranquillo, questa pensavo. Già guardavo in web dopo la statistica dei paesi considerati tali ed ecco: da Belgio entravano su Skype.



Sto parlando di quella insoddisfazione divina, il motore che ci spinge a cercare e a capire di più. Se non ci fosse lei, oggi non sarebbe nessuno di noi ricercatore della verità. Chi si chiederebbe or cambierebbe qualcosa se tutto fosse perfetto nella sua vita, se la sua anima fosse apagata? bah penso che nessuno. E' per questa che non trovavo la pazienza una virtù. In quasi tutti i testi canalizati ci è ricordato e spiegato il concetto, è una spinta verso la divinità, è quel qualcos'latro che sappiamo di essistere pur celato alla nostra coscienza.

Adesso....  per me questo tipo di "insoddisfazione divina" si fa sentita un po troppo veloce! Non per questa annunciavo già giorni fa Loretta che andrò là, perche qui non trovavo più niente di interessante? Nello stesso tempo non sono convinta nè di andarè, tanto so che cos'è anche là perciò provo a trovare una nuova direzione. Non è un male ad averla dentro di noi, ci spinge verso il cambiamento.


Mi fa male la schiena nella parte di su, mi sono fermata per capire meglio questo termine e questo stato di animo come si manifesta in me. Tutto è dentro di me, non è mai fuori.


Guardando indietro alla vostra vita, dovreste essere in grado di riconoscere le volte nelle quali il vostro Sé Superiore e le vostre guide angeliche vi hanno indicato una certa direzione o creato eventi/dispense impreviste per incoraggiarvi ed aiutarvi ad acquisire conoscenza e sviluppare  talenti speciali. Non siete mai stati soli, amati. La vostra missione era/è troppo importante per lasciarvi ai vostri capricci.

AA Michele


Eh sì è un buon esercizio. E' anche un po lungo, almeno per me lo è da quando scrivo. Ho ancora lavoro da fare, nesi da scoprire.


- Cosa scrive là, Iris?
- Non sei solo.
-?! E poi?
- Autismo, disabili mentali.

Ero in passeggiata con mio angelo, Serena, su un avisso grande questa scriveva Non sei solo. A soli 3 anni non sapeva leggere, invece sapeva che mi può aiutare. Ero molto confusa a quel tempo.

Dovvevo lascaire Pinolo in maggio 2009 e non ero affatto convinta di questo spostamento a Loretta, Oriana pratica ha trovato che sia la soluzione migliore per me, ma io niente. Mi sono opposta quanto potevo. Ho lasciato adiritura molta roba là in idea che mi sposterò forse a Torino una grande città. Cosa potevo fare là, in quella picola citta dove abitava Loretta?!
Ed invece no per anni mi sono fermata là, con tutta la mia oposizione iniziale. Volevo fermarmi a Pinolo in una casa di accoglienza, con Serena in paseggiata guardavamo verso quella construzione da lontano.

- E' una casa?
- Sì.
- E' una donna con bambino?
- Sì...

Ma ... Non so cosa voleva dire, in quela casa di accoglienza era una signora con bambino ed io pensavo a quella. Ma lei? Piccolina con i suoi dialoghi saggi dava tanto sapore alla mia vita.




Mercoledì, 29.08.2012







Un immagine tipo profilo fb è un disegno con sottofondo bianco. Sotto di essa è una riga con lettere piccole di un griggio chiaro quasi invisibile per me.
"La ragazza tredicene da WW non è più....   
Le ultime 2-3 parole non riesco descifrarle.


Mi sveglio di seguito a un forte rumore. Alla mia destra più su è steso un uomo di colore quasi nudo, sembra morto.

La voce che ho sentito tutta la sera debole e nascosta la sentivo ugualmente, per inciso la sento anche adesso.

Confusa mi alzo e guardo l'orologio è solo 00,30.  Sono andata a letto più presto del solito per ricuperare il sonno perso nella notte precedente con un vento forte più che mai. Prima di adormentarmi avevo la stessa tenssione che io non riesco mai emlliminrala completamnte della mia vita, ho capito che è a causa dei mie stessi pensieri. Ho dei grosi dubbi che io riuscirò un giorno passare con legerezza sopra tutto il sgradevole che mi viene da un altro. Preferisco la compagna delle persone inteligente e mature, ho sempre cercato ambienti del genere. Non ho tempo e nè voglia di stupidagine tipo lotte per potere: non mi servono.

Mi propongo di non dimenticare cosa scrive ma non riesco affato leggere le parole piccole in coda. Sento il cancello della giovane vicina di mia madre e poi la machina di suo fidanzato partendo, penso che da loro fosse quello rumore forte.

Non so cos' è questa roba qua, è ovvio che per me un uomo fosse simbolo di energia maschile che la trovo alla base della nsotra società
  agressiva e competitiva. Nello stesso tempo lo stesso tipo di energia è presente e in me e chi ha detto che non la utilizo?


Fino troverò un immagine che meglio rapresenta quello che ho sognato faccio bene disegnarla. Ecco la corrente è andata ed è appena 9 vediamo fino quando resterà tagliata.


Dunque l'immagine è un simbollo per quetso signore di colore. Visto che là fa tanto caldo presupongo che non possa avre un mantello or latro dle genere. Ma il simbolo bianco con sottofondo bianco mi era tuttavia chiaro. Assomiglia i cerchi nel grano che io utiliso come immagine del profilo su Fb. Sarebbero 6 raggi partendo da un punto comune, ogni raggio ha delle picollle sfere bainche di diverse dimenssioni. Questo WW ha legame con il disegno, ha legame con me mi chiedevo ieri sera se non perdo troppo tempo su Fb aposto di occuparmi del mio sito e un indirizzo web inizia con w.


Nn ho mai vsito una persona così debole. Mia madre prende in giro anche noi, figurati cosa sta facendo con il papa. Mi sta il pranzo nela golla meglio evitare il contatto.


Eccoci alle 18,13 finalmente arriva la corrente.

Che sfida questa voce, ci sono sì 3 messaggi, ma continuo a sentirla: non viene di là.

In somma il cuore dava dei segni solo a quello arrivato da sitiwebs con l'abituale offerta per domini, del resto è rimasto silente.

13 anni, che cos'è?


Ecco la guida è presente adesso, tutto il giorno non è stata più. Non ha trovato spazzio, avertivo lo stesso disagio tipo nervosità, in qualche modo non viene da me.

Ho aftto uan bell apulizi avisto che la corrente non era per utilizare il computer. Pomeriggio ha telefonato e Monia, volevano mandarle il pacco sneza chiedre prima se lei può prenderlo or no. In effetti non può, è al mare. La madre mi stava adosso sentendo tutta la discussione e urlando come di solito per passarla da lei. In somma sono gli abituali comportamenti "normali" in questa famiglia.

Poi è papà che ossesivamente mi sta rompendo le scatole con le sigarette. E' un atentato alla mia libertà! Generalmente io lo trovavo innofensivo, ma è un suo modo di sfugire alla propria violenza psicologica  a quale è sottoposto da 50 anni e chissà forse da una vita. Strano come le persone brave attirano tanta cativeria. Vedevo e ad Angelo, un vero angelo sceso dal cielo, che giocava da solo benissimo. Godeva realmente il contatto con l'erba or la sabia e bang si trovava qualcuno a farle del male, a disturbarlo e portarlo da quello stato di gioia totale in quale era perso in questa infetta società. Non ho ancora capito, come mai funzionano le cose assai strano. Che poi mio papa è un pupazzo nelle mani della madre, quindi in ogni sua critica devo ricordarmi che è lei non lui, il cervello freddo e pesante.

Dunque ho trovato una fotto simpatica rispetto a quetso Et che io non so mai se realmente esiste. Che poi in rete vedi questa figura sneza cercarlo, è assai presente. Il suo viso con gli occhi tipici neri e alungati era presente ieri sera davanti della parte destra del mio viso, prima di dormire. Ho provato a ignorarlo cercando volutamente qualcosa collegato alla luce.

Che poi sono andata a letto abbastanza furiosa con questa madre quale si nutre solo di paura. Mi chiede quando chiudo la porta:

- Verso 23, massimo 24.
- Così tardì? Chiudila prima, per non entrare qualche ragazzo là.

Va bah non so io se questa donna ha ancora qualche pezzo di cervello salvo. E' una cosa tremenda! Puodasì sia succeso qualcosa con lei in infanzia or adolescenza ad avere tanta paura per ogni cosa. E' dificile di digerire e per me, in effeti mi dava fastidio lo stomaco. Sarà un bene quando questa casa non sarà più, tanto è piena di energia della paura. E la madre avendo tanta si manifesta di conseguenza, con violenza dove si può, con furbizia dove pensa che sia necessario. Quindi la giornata è tutta centrata sulla paura, partendo dalle banalità.




Giovedì, 30.08.2012

Fanno dei progressi hanno tolto la corrente alle 8! Presupongo che oggi tornerà più presto. Almeno sono riposata, è stata una notte più che tranquilla nessun rumore ma nemmeno un sogno.


Che sfida! Come mai arrivano uno dopo l'altro, adesso la voce fastidiosa io la sentivo da ore, ma da chi? Un messaggio è da Fb e uno da Kryon Speaks a quale penso da buon tempo di rinunciare.





il controllo del pianeta



 

Qual è la cosa più saggia che si potrebbe dire in questo momento? Vi dirò qual è: l'essere Umano ha il pieno controllo di questo pianeta! Gli Esseri Umani, con la loro coscienza controllano il terreno e i cieli sopra di esso. Con la loro coscienza controllano il livello vibratorio di ciò che poi avverrà.

estratto dal messaggio di kryon
il lignaggio della spiritualità - 11/07/2009


Addiritura continua una voce debole, non chiara. Sarebbe un altro messaggio in arrivo? Or fino non guardo il messaggio su Fb lei continua.

Eh sì era un altro messaggio da mia cognata su Fb, le sue abituale apilicazioni a quale io mai rispondo. quindi inizio tuttavia  colegare questa espressione sgradevole per me "Iris, dormi?!" a lei. Va da sè che Agenzia di lavoro da quando ho aggiornato il profilo non mi ha mandato più dei aggiornamenti sulla mail.


Qui io non vengo più, basta. Venivo per i miei nipoti ma mi manca la loro alegria, mi mancano i viaggi e le passeggiate in montagna. Finita per me con questo posto. L'ostilità che ha punto di partenza dalla madre si estende a maccha di olio a tutti con quale lei entra in contato. Strano però che tutti fanno il suo gioco, oramai siamo maturi or dovevamo esserlo.























Bello il testo!
Grosso modo una buona parte dei suoi consigli le metevo in pratica instintivamente. Tuttavia non credo che siano parole di Jiddu Krishnamurti, non è il suo stile.


E' passata di qui Corina stamatina, non so io che parlavano queste due, mia madre solitamente urla ma con lei parlava pian piano che non si sentiva nulla. Poi io con Corina ho avuto sempre dei guai, non parlo nulla con lei or quasi, non mi interessa nemeno che vita fa. Ma mi trovavo al imprevisto ocn Monia per esempio che veniva arrabiata con me dopo una notte pasatta insieme a lei. Poi a Roma aprofitando della invidia e gelosia di quelli due fratelli mi sono trovata per 2 settimane in un atmosfera tremenda. Molto partiva da lei. Ha un ossesione anche questa qua. La trovo molto addata alla mia madre, è la femmina che più si assomiglia a lei come caratere e comportamento.

La madre utilisa pienamente l'antico detto, romano prima, cattolico poi:

Divide ed impera.

... e lei ci è servita da modello.





II - DACCAPO -III - AVANTI -IV - DESTINO -